Perchè Salento.Kitchen

partiamo dalla classica domanda che già in tanti e la nonna Carmelina, si sono posti ma che nessuno vuole ammettere:

“De ci si Fiju?”

Salento.Kitchen non è una persona ma è un’idea.

Carmelina: “Na è rrivatu lu filosofo”

Salento.Kitchen nasce in una notte di scirocco d’Estate cu lu Coviddi in Salento.

Tra un sorso di vino ed un pastis, la fumasìa la faceva da padrona e per alleviare il pensiero, la fantasia volava e si ripensava alle belle e fresche giornate passate in compagnia dei nostri nonni, per qualcuno bisnonni o addirittura avi, gli Ulivi.

Quelle giornate di cui tanto si sente la mancanza, passate sotto l’ombra dei nostri alberi centenari che trattengono dentro di loro tutte le storie delle nostre famiglie.

Il Salento è fatto di pietre, di siepi di fichi d’india, di fronde di ulivi millenari e distese di grano carezzate dal vento che soffia mite da un mare denso di aromi mediterranei, terra arsa e rossa che dona la vita.

Salento.Kitchen è una startup dedicata alle giovani aziende gastronomiche salentine, promuove tutti i giovani che ancora oggi credono nell’agricoltura innovativa rispettosa della tradizione.

Carmelina:

“Ehh A du stati?”


Partiamo da Torino, che negli ultimi 15 anni ha visto appassionarsi alla nostra terra migliaia di persone grazie alle iniziative di tante realtà presenti sul territorio come SalenTorino che per oltre 10 anni ha organizzato eventi enogastronomici e musicali.

Carmelina:

E comu se usa sta cosa?


Abbiamo selezionato i prodotti delle giovani aziende, abbiamo creato una piattaforma e-commerce dove potete acquistarli e ve li consegnamo a domicilio in giornata. Grazie anche alla collaborazione di esperti enogastronomici che sono sempre presenti in Salento.

I prodotti delle nostre aziende potranno essere acquistati singolarmente oppure creare dei “Pacchi” un pò come quelli della Mamma con all’interno tanto sapore e tutta la tradizione che rispecchia i nostri sapori. Il Pacco se vuoi regalarlo lo spediamo in tutta Italia in 24/48 ore

E percè iti fattu tuttu stu casino?

Carmelina: “Lu paccu me lu fazzu sula e ne lu mandu a fijuma”

“Quand’è primavera ggiustamu lu paccu
Cu cose ca nce sulamente allu taccu:
La salsa, lu vinu, l’oiu te ulia, le rape, le frise e ogni fessaria
Taraddri e buccacci e ogni condimentu, ca addunca stai stai poi diventa Salentu
E cu ddri piezzi de panu de granu, spedimu a Milanu”

Mino De Santis “Lu Fiju a Milano”

Naturalmente il pacco della mamma con i suoi sughi pronti, il pane e la pasta fatta a casa sarà sempre un must insuperabile, ma noi siamo andati a scegliere i migliori prodotti da forno, pasta e buccacci per soddisfare al meglio ogni vostra esigenza.

Come vi abbiamo detto in precedenza stiamo scegliendo tutti prodotti di altissima qualità e prodotti da giovani aziende agricole e provenienti da tutto il salento.

Il Vino, La Pasta artigianale, i legumi, taralli e frise, le rape i peperoncini e l’olio. Non vi basta? ancora il Tonno e non il R..Mare ma quello prodotto in Salento che si fa veramente amare. il Cous Cous Salentino, e ancora liquori ed elisir di buona vita.

Ma arriviamo al sodo, e sveliamo le nostre carte.

La Nostra Mission

Carmelina: “La Missione? Era statu buenu pe tie se eri fattu lu Militare.

Il Salento non è solo mare, per capirlo bisogna assaggiarlo.

Noi vi facciamo assaggiare il meglio del Salento e mentre voi gustate i sapori genuini e viaggiate attraverso la tradizione salentina parteciperete a compiere la nostra missione senza nessuno sforzo.

Ogni prodotto acquistato da Salento.Kitchen compierà 3 azioni:
1) Sostiene al Startup Salento.Kitchen

2) Sostiene le Giovani Aziende Enogastronomiche Salentine

3) Ogni 500€ di incasso, Salento.Kitchen pianterà 1 Albero di Ulivo in Salento.

Perchè è tempo per i nostri campi di RINASCERE.

Magari ci piace solo sognare, ma noi ci crediamo che un giorno i nostri ulivi secolari ricominceranno a fiorire e tenerci compagnia alla loro ombra.

Per questo ci uniamo al pensiero che accomuna molti olivicoltori del Salento che hanno deciso di non partecipare all’espianto delle vecchie piante. Ma vogliamo aiutarli a Piantare le nuove piante vicino alle secolari.

Tutti noi siamo cresciuti abituati ad essere circondati da questi maestosi alberi e non vogliamo nemmeno immaginare che i nostri figli dovranno rifarsi solo alle foto appese su un muro per poterseli immaginare.

Piantare Un Ulivo è semplice:

1)Acquista i nostri prodotti con il tag PIANTA UN ULIVO!una parte del tuo acquisto sarà donata ai nostri alberi!

2) Acquista un Pacco della Mamma, ed il 10% dell’acquisto sarà donato ai nostri alberi!

3) LOTTERIA DELLA MAMMA!
Ogni mettiamo un palio 1 Pacco della Mamma del valore di 100€ e potrai partecipare acquistando un biglietto della lotteria da 5€! ogni 100 Biglietti venduti pianteremo 1 albero di Ulivo.

Perchè abbiamo deciso di piantare gli Alberi di Ulivo?

Perchè da quando è arrivata la Xylella in Salento diversi agricoltori hanno visto diminuire la loro produzione del 90%, alcuni addirittura non riescono nemmeno più a produrre l’olio per soddisfare il fabbisogno della propria famiglia.

Per il Salento è stata una vera e propria tragedia, con oltre 100km di patrimonio olivicolo devastato il rischio è quello di vedere abbandonata a se stessa una realtà che non è costituita solo dalle centinaia di migliaia di alberi, ormai ridotti in statue di legno secco, ma da piccoli agricoltori che non hanno la forza di rialzarsi, centinaia di frantoi oleari e migliaia di lavoratori affranti.

Per questo Salento.Kitchen ha come scopo di aiutare tutti gli agricoltori del Salento a piantare nuovi alberi senza dover ricorre all’espianto forzato e che non tutti possono permettersi, come tutti i piccoli produttori che non hanno le caratteristiche richieste per accedere ai bandi pubblici.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *